Tellco Logo
Rendita o capitale? La soluzione sta in un modello combinato

Rendita o capitale? La soluzione sta in un modello combinato

17.07.2018 |

Il pensionamento è preceduto da una decisione importante: riscossione delle rendite o versamento in capitale? I vantaggi di entrambi.

 
Chi raggiunge il pensionamento può scegliere se ricevere gli averi nella cassa pensione come rendita vitalizia o come versamento in capitale una tantum. Il Consiglio federale intendeva limitare la seconda opzione ma il Parlamento si è opposto. Per questo vi illustriamo i vantaggi di entrambi. E precisiamo fin da subito: il vantaggio non sta solo nel «o l’uno o l’altro» ma soprattutto nel «sia l’uno che l’altro».

Vantaggi della rendita

Se optate per la rendita avete un’entrata sicura e ad intervalli regolari vita natural durante. L’importo dipende sia dal patrimonio risparmiato che dall’aliquota di conversione, è esonerato dall’imposta sul patrimonio, ma soltanto soggetto all’imposta sul reddito. In caso di decesso, il coniuge riceve il 60% della rendita mentre il resto è destinato alla cassa pensione. Questo modello è particolarmente adatto agli amanti della sicurezza e a coloro il cui coniuge è decisamente più giovane.

Vantaggi del capitale

Almeno un quarto dei vostri averi nella cassa pensione può essere riscosso come versamento in capitale una tantum; con la cassa pensione pro e con Tellco Pensinvest addirittura per intero. Il denaro può essere utilizzato come si vuole, ad esempio per il rimborso di un’ipoteca. Con questo modello, e un certo know-how finanziario, si possono ottenere in teoria rendimenti superiori rispetto a quelli ottenibili con la cassa pensione. Il capitale può essere anche lasciato in eredità ai superstiti. Questo modello è particolarmente adatto a persone non sposate e a coloro il cui coniuge è più anziano.

Vantaggi di un modello combinato

Spesso l’ideale è un modello che combina rendita e capitale: ad esempio potete optare per un versamento in capitale della metà degli averi nella cassa pensione e per una rendita vitalizia dell’altra metà. Così potete approfittare dei vantaggi di entrambi i modelli. Philippe Muntwyler, il nostro responsabile dei servizi di consulenza e pianificatore finanziario federale, spiega: «Agli amanti della sicurezza consiglio di riscuotere una parte in forma di rendita, per poter coprire insieme all’AVS i costi fissi quali l’abitazione, il sostentamento, la cassa malati e le tasse. Vale sempre la pena fare una pianificazione finanziaria e del pensionamento.» Le coppie in età lavorativa hanno inoltre la possibilità di riscuotere la rendita da una cassa pensione, il versamento di capitale da un’altra.

Aspetti da considerare

Confrontate tutti i modelli per tempo e in dettaglio. Informatevi sulle condizioni della vostra cassa pensione e di quella del vostro partner. Quale offre la migliore aliquota di conversione? A quanto ammonta la rendita vedovile? Chi ha l’aspettativa di vita più lunga? Quanto sono sicure le due casse pensione? Se desiderate ricevere un versamento in capitale dovete comunicarlo per tempo, in alcune casse addirittura tre anni prima del pensionamento. Si consiglia quindi una pianificazione tempestiva. Avete delle domande in merito? I nostri pianificatori finanziari saranno lieti di fornirvi una consulenza.


×
© Tellco SA
Tellco SA, Bahnhofstrasse 4
Casella postale 713, CH-6431 Svitto
t +41 58 442 12 91, info@tellco.ch
LinkedIn
Switch: Mobile / Desktop
© Tellco SA