Tellco Logo
Tellco header image

Abbiamo le risposte alle vostre domande

Saremo lieti di occuparci delle richieste individuali dei dipendenti, i cui datori di lavoro hanno affidato alla Tellco pkPRO l'attuazione della previdenza professionale. Di seguito sono elencati i principali settori in cui, in qualità di dipendenti, potete esercitare la vostra influenza sulla previdenza professionale.

Vogliate contattarci se desiderate intraprendere uno dei passi qui indicati o se desiderate disporre di maggiori informazioni. Se questo non fosse il caso, vi basterà scaricare i vari formulari dal nostro download center.
 

Riscatto di quote nella cassa pensione

I riscatti di quote nella cassa pensione possono essere detratti dal reddito imponibile. L'ammontare del riscatto consentito dipende dalle singole lacune di copertura. Sul vostro certificato personale di previdenza è visibile l'importo di riscatto massimo possibile. Questo importo massimo si riduce di un'eventuale aliquota del deposito del pilastro 3a e del deposito di libero passaggio non (ancora) maturato nella Tellco pkPRO.
 

Prelievo anticipato per proprietà abitative

La promozione della proprietà d'abitazioni (PPA) può essere fatta valere per l'acquisto di una proprietà ad uso abitativo proprio o per la restituzione di prestiti ipotecari esistenti. I dati relativi all'importo del prelievo anticipato possibile sono riportati sul vostro documento previdenziale personale. I prelievi anticipati possono essere effettuati solo ogni 5 anni.
 

Modifica dell'ordine di clausola beneficiaria in caso di decesso

In caso di decesso di un assicurato prima del pensionamento, senza il versamento della rendita al coniuge superstite, al partner o agli orfani, l'avere di vecchiaia esistente è destinato totalmente o in parte a essere liquidato. La persona assicurata può comunicare per iscritto alla Tellco pkPRO i diritti dei beneficiari, scelti all'interno di un gruppo di beneficiari.
 

Partner convivente

Presso la Tellco pkPRO, i partner (conviventi) sono equiparati ai coniugi. Affinché in caso di prestazione dovuta il o la partner possa far valere un diritto alle prestazioni, è necessario dimostrare la convivenza ininterrotta nei 5 anni precedenti il decesso dell'assicurato/a o di aver dovuto provvedere ai figli comuni.
 

Domanda di liquidazione in contanti della prestazione di uscita

Se iniziate in Svizzera un'attività lucrativa indipendente come attività principale e non siete più soggetti alla previdenza professionale obbligatoria, potete richiedere il pagamento in contanti della prestazione di libero passaggio. Lo stesso vale qualora l'ammontare del capitale di libero passaggio sia inferiore rispetto al vostro contributo annuo da dipendente.

Se Lei lascia definitivamente la Svizzera e trasferisce il Suo domicilio in uno Stato UE / AELS o se è un lavoratore frontaliero con domicilio in uno Stato UE / AELS e smette definitivamente di lavorare in Svizzera, dal 1° giugno 2007 può chiedere soltanto il versamento in contanti della parte sovraobbligatoria della Sua prestazione di libero passaggio, purché nel nuovo domicilio (se frontaliero: nel domicilio avuto finora) per Lei sussiste l’obbligo di assicurazione. La parte obbligatoria della prestazione di libero passaggio deve essere depositata presso un conto di libero passaggio in Svizzera. Con l’apposito modulo che trova al sito www.verbindungsstelle.ch può chiarire se per Lei sussiste l’obbligo di assicurazione. Se nel nuovo paese Lei non è soggetto all’obbligo di assicurazione, l’intera prestazione di libero passaggio può essere, come prima, percepita in contanti.
 

Rendita o capitale

Se sia più conveniente riscuotere il credito di libero passaggio sotto forma di rendita o capitale dipende da diversi fattori e varia da persona a persona. Oltre alle circostanze personali, alle esigenze individuali e alle aspettative per il futuro, va considerata anche la situazione fiscale, familiare e patrimoniale nel suo complesso. Con la Tellco pkPRO potete ottenere anche una liquidazione parziale del capitale e riscuotere la parte rimanente sotto forma di rendita.
 

Vantaggi fiscali in caso di trasferimento della residenza all'estero

Le liquidazioni di capitale da parte di un istituto di previdenza svizzero devono essere sempre tassate in Svizzera. L'imposizione fiscale avviene di norma presso la residenza del beneficiario. Se tuttavia questo, al momento del versamento, vive all'estero, viene riscossa un'imposta secondo le disposizioni del luogo in cui ha sede l'istituto di previdenza. Questo è un grande vantaggio della Tellco pkPRO. Il Canton Svitto è di gran lunga il più conveniente in Svizzera dal punto di vista fiscale per quanto riguarda la ritenuta alla fonte.
 

Apertura di un conto di libero passaggio

La Fondazione di libero passaggio Tellco si rivolge ai dipendenti che cambiano datore di lavoro prima di avere diritto a una prestazione previdenziale o che non hanno ancora aderito a un nuovo istituto di previdenza. Riguarda altresì le persone che, all'entrata in un nuovo istituto di previdenza, presentano delle prestazioni previdenziali in eccesso, che desiderano investire attivamente sotto forma di risparmio vincolato a investimenti (risparmio in titoli), oppure sotto forma di deposito a risparmio (conto), ciò che avviene al tasso di interesse di mercato, che è comunque superiore a quello di un conto di risparmio convenzionale. La strategia di investimento, inoltre, può essere determinata dal cliente stesso, il quale ha la facoltà di scegliere anche i singoli titoli.

Siete interessati? Qui potete reperire ulteriori informazioni sulla Fondazione di libero passaggio Tellco e potete aprire un conto.
 

Trasferimento della prestazione di libero passaggio in caso di cambiamento di posto di lavoro

 

© Tellco SA
Tellco SA, Bahnhofstrasse 4
Casella postale 713, CH-6431 Svitto
t +41 58 442 12 91, info@tellco.ch
LinkedIn
Switch: Mobile / Desktop
© Tellco SA